Freccia

chatt

analytic

prova

Translate

adsense

Agoda

Immagini dei temi di konradlew. Powered by Blogger.

Reggia di Caserta

| comment
Palazzo Reale Reggia di Caserta, scalinate, folla, turisti, visitatori
La Reggia di Caserta un palazzo monumentale la sua costruzione fu avviata da Carlo di Borbone nel 1752, insieme al magnifico parco è fulcro di interesse turistico di Caserta. Capolavoro dei Vanvitelli creato su modello della corte francese Versailles note le grandiose proporzioni. L' edificio è preceduto da una vasta piazza ellittica

giardini, prato inglese, turisti, visitatori, alberi, cielo, parco

ha una facciata a lesene e semicolonne, comprende cinque piani

facciata palazzo, Reggia di Caserta, turisti, visitatori, folla

e 1200 ambienti, la cappella Palantina, gli appartamenti sono molto decorati l'arredamento di stile neoclassico. 

palazzo reale, stanze, lampadario
affreschi, disegni, pitture

L'appartamento vecchio è adorno di stoffe e affrescato con allegorie mitologiche
affreschi, disegni, pitture

affreschi, disegni, tele, pitture

si possono ammirare pregevoli tele sette-ottocentesche di notevoli dimensioni.
stanza, lampadario, cristalli,

affreschi, decorazioni dorate, pitture, disegni

affreschi, camera, volta, decorazioni dorate

affreschi, finestre, pitture, disegni, decorazioni dorate


affreschi, disegni, decorazioni, pitture

camera, sedie antiche, poltrone antiche, pavimenti antichi

camera, tavolo, tavolo decorato, poltrone antiche, divano antico dorato

poltrone dorate, poltrone antiche, divano antico, tavolo decorato dorato, pavimenti verdi, camera

specchio, camera, lampadario

statue dorate, camera, poltrona

La sala del trono si trova nell'appartamento nuovo risale ai primi dell'Ottocento .

camera, candelieri, statua dorata


tele, quadri, pittire, orologio antico, tavoli antichi, dorato, pavimenti, camera


pavimento, poltrone antiche, tavoli antichi, oggetti dorati, orologio

tela, pittura, quadro

pavimento, camera

porte, vasi, poltrone dorate, pavimenti antichi, camera
Questa è la sala della primavera fu affrescata dal pittore siciliano Antonio de Dominici con un'Allegoria della primavera. Al centro della sala vi è una fioriera a tripode in legno riccamente intagliato e dorato, con tre vasi di porcellana lumeggiata oro con fiori dipinti.

quadri, vaso
affreschi, disegni

affreschi, disegni, pitture

pitture, affreschi, pitture

quadri, tele, sprcchio antico, console antica
Camera, volte, affreschi, disegni

Ovviamente ci sono le stanze dedicate anche alle altre stagioni.
mobile antico

tavolo, camera

affreschi, volta, disegni

letto antico, comodino antichi, poltrone, camera da letto

Una camera da letto del palazzo, entrando in questa stanza di grande dimensione mi chiedevo a cosa servisse una così immensa camera solo per chiudere gli occhi per poi riaprirli dopo qualche ora! 
affreschi, porte, volta, disegni, pitture

Affreschi, tende antiche, gabbia uccelli, finestra

Non mi sarei mai aspettata una gabbia di uccelli per giunta piccolissima per far dimorare un essere che dovrebbe vivere nell'immenso cielo, inversamente proporzionale stanzoni dispersive per uomini, gabbie per uccelli misere.

orologio, gabbia per uccelli, tende


porte, decorazioni dorate

tele, quadri, porte, poltrone antiche, lampadario antico

tela, quadro, pittura

Tutto troppo bello da descrivere, si girava in tanti nelle stanze tutti con lo sguardo attento ai particolari ai minimi dettagli inaspettati, inevitabile alzare lo sguardo sulle volte, le fotocamere scattavano in continuazione, i cellulari alzati per riprendere video, nessuno faceva caso se fosse immortalato o ripreso per caso.

affreschi, volta, disegni, pitture

volta, affrechi, pitture, disegni, lampadario

affreschi, disegni, pitture, volta

biblioteca, libri, porta

Nella biblioteca diversi libri sugli scaffali 

biblioteca, libri, mappa mondo, tele,

al centro un mappa mondo ed un telescopio
biblioteca, porta, libri, telescopio

un gran presepe napoletano del XVIII è da ammirate in una delle camere del palazzo

presepe, pupazzi,
presepe, pupazzi
presepe, pupazzi



Alle spalle del Palazzo Reale si estende un enorme parco per circa 3 km nel quale si succedono vasche, fontane e decorazioni scultoree.

Giardini, palme

statua, siepe, foglie

Molto particolari la peschiera grande con al centro un isoletta boscosa e la lunghissima peschiera superiore alimentata dalla cascata dei delfini, la fontana di Eolo.

vascone, acqua, giardini

fontane, delfini, acqua, cascata,giardini

A  questo monumento danno il nome i due delfini ed il mostro marino centrale, mostro in quanto ha testa di delfino zampe e artigli terrestri dalle quali gole sgorgono getti d'acqua che alimentano il vascone sottostante grande 470 m di lunghezza, 27 di larghezza, 3 di profondità. Il re Ferdinando al momento del completamento della fontana talmente entusiasta dell'opera compiuta nel 1781 diede una festa all'aperto facendo illuminare i viali.

acqua, delfini



acqua, vascone, statue, cascata

 La fontana di Diana chiude a nord il parco mentre a destra della cascata c'è un giardino inglese adornato da statue provenienti da Pompei

acqua, casata, rocce, alberi

Fontana di Venere e Adone  posta in fondo al parco, l'acqua discende per una lunga serie di rapide.

A destra facciamo caso ad un'entrata ci incuriosisce continuiamo a camminare, una distesa di prato inglese con alberi secolari ci fanno rimanere allibiti 

albero, giardino, prato inglese

c'è un cartello Bagno di Venere proseguiamo c'è un sentiero roccioso pieno di muschio e foglie verdi 

alberi, acqua, piante

statua, acqua, alberi, laghetto, vegetazione

alberi, vegetazione

lago, acqua, vegetazione,

acqua, lago, alberi, vegetazione 
acqua, lago, vegetazione, piante 
statua, roccia

lago, acqua, albero, vegetazione
 ci è sembrato di entrare in una foresta nella quale ci siamo anche refrigerati accaldati dalla salita delle immense vasche immaginando la scena di un film romano.




Tags :
Prima di scegliere mete lontane esplora la tua terra per poi descriverla e farla conoscere agli altri, la propria terra fa parte delle tue radici e di quello che realmente sei in quanto il folklore e l'arte culinaria scorreranno sempre nelle tue vene ovunque tu sia perchè segnano un punto della terra!

Seguimi per via Email

Una cucina buonissima

Popular Posts

Follow Us on Facebook