Food mediterraneo

Io le chiamo cartellate, mia madre cartddot!

Cartellate, cartddot, dolce natalizio, dolce pugliese, vino cotto, Natale

 Cartellate è la forma italianizzata di cartddot, un dolce natalizio pugliese molto delizioso.
Siamo in un bar, una vetrina espone  le cartellate con vin cotto che cola nel vassoio, le guardiamo siamo tentati di sporgere il dito per assaggiare il vin cotto, abbiamo l'acquolina in bocca, invece di ordinare il caffè ordiniamo un vassoio di cartellate. 
Usciti dal bar dopo esserci leccati i baffi qualcuno chiede chi di noi sappia fare le cartellate, purtroppo la nostra generazione non prepara dolci a casa nemmeno per le feste natalizie, per cui nessuno conosce il procedimento.....ma io fortunatamente ho mia madre giovane e sveglia che puntualmente ogni anno prima di Natale arriva a casa come un angioletto con un bel piatto colmo di cartellate, solo lei potrebbe insegnarcele. Il giorno successivo siamo a casa di mia madre che già aveva preparato tutti gli ingredienti:
 500 g. di farina
50 g. di olio extravergine di oliva
1 uovo
180 g. di vino bianco
500 g. di olio extravergine di oliva per friggere
500 cl. di vino cotto 

sul tavolo di marmo da cucina aveva già disposto la farina a fontanella e l'olio

farina, cartellate, cartddot, Puglia, dolce pugliese

per poi continuare aggiungendo l'uovo


farina, olio extravergine di oliva, uovo, dolce natalizio pugliese, Puglia

 lo impasta aggiungendo pian piano il vino fino a far diventare il composto liscio ed omogeneo.


pasta di farina, dolce pugliese, cartellate, dolce natalizio

Taglia l'impasto in diverse parti li modella con le dita

dolce pugliese, cartellate, cartddot, Puglia

 ovviamente infarina la base di lavoro altrimenti l'impasto non scivola. Passa ogni parte della pasta in un attrezzo di cui non conosco il suo nome seleziona il numero più piccolo creando tante sfoglie di circa 3 mm.

cartellate, cartddot, cartellate pugliesi, dolce pugliese, dolce natalizio

cartellate, cartddot, massa, pasta per dolce pugliese natalizio


pasta per dolce natalizio pugliese, cartellate, cartddot

Queste le ritaglia


pasta per dolce pugliese, cartellate, cartddot, Natale

e ripassa nell'attrezzo nuovamente le parti tagliate ma questa volta per farle ancora più sottili selezionando il penultimo numero tanto da farle diventare sottilissime.

pasta per cartellate, cartddot, dolce pugliese natalizio

Fatte le sfoglie invita noi per poterla aiutare, ci insegna a tagliarle con una rotella tagliente

cartellate, cartddot, dolce natalizio pugliese
pasta per dolce pugliese, cartellate, cartddot

ed a fare dei fiocchetti


pasta per dolce pugliese, cartellate, cartddot

con l'indice ed il pollice si stringe la parte centrale della striscetta lunga circa 5/6 cm e larga circa 3 cm , tenere sempre ben infarinata la base da lavoro.

pasta per dolce natalizio pugliese, cartellate, cartddot

Nel frattempo che noi eravamo impegnate nei fiocchetti, mia madre preparava l'olio extravergine di oliva caldo per poterli immergere 

olio extravergine di oliva, olio per friggere le cartellate

cartellate, cartddot, dolce natalizio pugliese
e farli dorare, di tanto in tanto li girava! 


cartellate, cartddot, dolce pugliese natalizio

In un vassoio con carta assorbente ha fatto scolare l'olio, ha versato nella casseruola il vino cotto lo ha fatto bollire, ha immerso le cartellate fritte girandole di volta in volta fino a farle coprire.

cartellate, cartddot, dolce natalizio pugliese
cartellate, cartddot, dolce pugliese natalizio

Poi con pazienza ad uno ad uno le ha poste in un vassoio d'acciaio,

cartellate, cartddot, dolce natalizio pugliese

anche calde riuscivamo a mangiarle tipo patatine 😀 fortuna che la quantità era abbondante, siamo state due ore in tre persone, è questa la ricetta vera delle cartellate, e come il sottotitolo del mio ebook:
 i veri segreti della cucina barese 
diffidate dalle imitazioni!

Post più popolari

Follow by Email